SKYRAIL®

Sistema di casseforme per solai monodirezionali

SKYRAIL è un sistema di casseforme riutilizzabili per l’alleggerimento delle lastre predalles e la realizzazione di solai monodirezionali gettati in opera.

skyrail

I vantaggi

  • 1. Riduzione massa sismica
  • 2. Riduzione carichi
  • 3. Creazione vano tecnico
 
 

SISTEMA DI ALLEGGERIMENTO PER SOLAI MONODIREZIONALI

 

 

 

SKYRAIL® è un sistema di casseforme per la realizzazione di solai monodirezionali per uso civile e commerciale.

La cassaforma principale del sistema SKYRAIL® è concepita per l’alleggerimento dei solai in calcestruzzo.

 

Il sistema si pone come valida alternativa ai solai tradizionali in latero-cemento in quanto consente di creare un solaio monodirezionale eliminando completamente gli elementi di alleggerimento in laterizio interposti alle nervature.

Il volume vuoto creato da SKYRAIL® può essere utilizzato come vano tecnico per gli impianti idraulici elettrici e di illuminazione.

 

Accessori

    • Skyblock

      Elemento di chiusura laterale che permette  la  formazione delle travi, delle fasce semipiene e delle corree.

      H16 |  H20 |  H24

    • TRAVETTO

      Il travetto permette l’alloggiamento delle cupole e  la posa dei pannelli in legno per le compensazione laterali.

       

    • MINI SKYRAIL

      La versione mini della cupola permette la compensazione  longitudiale del sistema.

      H16 

    • MINI SKYBLOCK H16

      La versione mini della cupola permette la compensazione  longitudiale del sistema.

      H16 

    • DISTANZIATORE

      I distanziatori permettono il corretto distanziamento tra i travetti per l’alloggimaneto delle cupole

       

      SK30  |  SK60

Faq

 

QUANTE VOLTE E’POSSIBILE RIUTILIZZARE IL MATERIALE?

La plastica ABS con cui sono realizzati i casseri  e estremamente resistente  pertanto tutti i casseri Geoplast hanno una possibilità di riutilizzo anche superiori a 100 volte.

DOPO QUANTI GIORNI POSSO SCASSERARE?

Il sistema SKYRAIL, in quanto riutilizzabile potrebbe essere scasserato anche dopo 4-5 giorni, è necessario comunque procedere all’operazione di puntellatura ridotta fino al raggiungimento del 28gg di getto per una completa maturazione del calcestruzzo. Il momento della scasseratura deve essere comuqnue approvato dalla DD.LL anche in funzione della tipologia di calcestruzzo utilizzato.