Condizioni di fornitura

 

Art. 1 Ordine

Le presenti Condizioni Generali di vendita ove non espressamente derogate per iscritto da Geoplast SpA, regolano tutte le forniture di merce. Tali condizioni generali di Vendita oltre a costituire parte integrante di ogni offerta o conferma d’ordine, prevalgono su ogni altra clausola difforme inserita in moduli od altri documenti predisposti dalle Parti o dal Cliente.
Tutti gli ordini vanno inoltrati per lettera, fax o e-mail.
Geoplast ha la facoltà di accettare o meno ordini trasmessi telefonicamente.
Gli ordini si intendono perfezionati solamente con l’accettazione per iscritto da parte del Committente della conferma d’ordine. Qualora tale conferma non sia oggetto di modifica da parte del committente entro le 12 ore seguenti la notifica, le condizioni ivi riportate saranno da considerarsi tacitamente accettate.

Art. 2 Prezzi

I prezzi esposti si intendono al netto di I.V.A. Salvo diversa indicazione contenuta nella conferma d’ordine, i prezzi per ciascun prodotto sono quelli risultanti dal listino prezzi Geoplast SpA in vigore al momento dell’ordine.
Qualora non sia stato diversamente pattuito tra le parti, le vendite si intendono franco magazzino Geoplast SpA. I prezzi riportati escludono ogni assistenza al montaggio e collaudo dei materiali che non siano stati esplicitamente concordati.

Art. 3 Spedizioni

La merce viaggia a rischio e pericolo del Committente, anche quando il prezzo sia stato convenuto franco destino.

Art. 4 Termini di consegna

I termini di consegna indicati nella conferma d’ordine si intendono computati in giorni lavorativi e non rivestono carattere essenziale. Qualora sia previsto un anticipo all’ordine i termini di consegna inizieranno a decorrere dal ricevimento dell’anticipo.

Art. 5 Vizi di consegna

Gli eventuali reclami riguardanti la fornitura delle merci dovranno essere immediatamente notificati al trasportatore, mediante riserva sul Documento Di Trasporto.

Art. 6 Vizi di applicazione

Nessuna garanzia viene data in caso di errato o utilizzo diverso dalle indicazioni specificate nella documentazione tecnica dei prodotti forniti.
In caso di impiego errato, errori di posa o utilizzo dei prodotti difforme da quanto contenuto nella documentazione tecnico-commerciale, Geoplast declina ogni addebito ed ogni responsabilità.

Art. 7 Assistenza Tecnica

Geoplast su richiesta è in grado di elaborare lo sviluppo tecnico per il dimensionamento del materiale necessario alla realizzazione dell’opera.
I quantitativi calcolati sono da considerarsi puramente indicativi e dovranno essere verificati dal committente prima della conferma d’ordine. Non verranno accettati resi per la merce in eccesso e per l’invio di materiale mancante verranno applicate le normali condizioni di vendita, comprensive delle spese di trasporto.

Art. 8 Vizi di materiale

Qualsiasi vizio della merce consegnata al Cliente dovrà essere denunciata per iscritto a Geoplast SpA entro cinque giorni dalla data di avvenuta consegna. Qualora la contestazione non venga comunicata entro il predetto termine, la merce consegnata sarà da considerarsi conforme a quella ordinata dal Cliente e/o esente da qualsivoglia vizio. Il ogni caso, l’invio della contestazione non può comportare le sospensioni dei pagamenti.

Art. 9 Restituzione del materiale

Non si accettano resi se non autorizzati dalla Sede di Geoplast.
Il reso potrà riguardare esclusivamente elementi standard e non materiale personalizzato su richiesta. Il materiale dovrà essere restituito franco nostra sede con imballo originale ed intero.
Qualora il materiale richieda interventi da parte di Geoplast per approntarlo nel corretto imballo di vendita, provvederemo a scorporare gli ulteriori oneri di riconfezionamento sostenuti. La restituzione deve essere sempre accompagnata dal rimborso delle spese fiscali e amministrative pari al 50% del valore del reso più eventuali oneri di riconfezionamento.

Art. 10 Sospensione fornitura

Geoplast si riserva il diritto di sospendere le consegne qualora il committente non effettui anche un solo pagamento alla scadenza stabilita. A titolo di penale resta comunque acquisito quanto versato dal committente al momento dell’ordine.

Art. 11 Riserva di dominio

La vendita della merce è effettuata con riserva di proprietà che passerà al committente solo al momento del saldo della fornitura. I rischi vengono comunque assunti dal committente al momento della consegna.

Art. 12 Variazioni di listino

Geoplast si riserva la possibilità di variare i prezzi di listino anche senza preavviso.

Art. 13 Pagamenti

In caso di mancato o ritardato pagamento, anche parziale, matureranno interessi al tasso di mora come previsto per le transazioni commerciali dal D.Lgs. n.231/2002 e successive modifiche.
In ogni caso di pagamenti rateizzati, il mancato pagamento anche di una sola rata comporterà per l’acquirente la decadenza del beneficio del termine ai sensi e per effetti di cui all’art. 1186 c.c, fatto salvo il diritto al risarcimento del danno.

Art. 14 Informativa sulla privacy D.Lgs. 196/2003

Ai sensi dell’art.13 D.Lgs. 196/2003 i dati personali raccolti saranno trattati per tutti gli adempimenti di Contratto e di legge connessi, quali la raccolta informazioni precontrattuali inclusa la valutazione economico-finanziaria, la verifica dei mezzi di pagamento dei contratti stipulati, l’ invio di comunicazioni commerciali e promozionali.
Il conferimento dei dati è facoltativo, senza conseguenze in caso di rifiuto.
Il consenso non è richiesto nei casi previsti dall’art. 12, lett. f) L. 675/96 e successive modifiche. Titolare del Trattamento è Geoplast S.p.A., via Martiri della Libertà, 35010- Grantorto – Padova – Italia

Art. 15 Controversie

Eventuali controversie, anche con società estere, sono regolate dalla legislazione italiana. Per qualsiasi controversia sarà competente esclusivamente il foro di Padova